LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE

La DGTPI-UIBM-Direzione Generale per la Tutela della Proprietà Industriale - Ufficio Italiano Brevetti e Marchi -è l’autorità nazionale responsabile della formulazione delle politiche di prevenzione e contrasto del fenomeno contraffattivo a tutela dei diritti di Proprietà Industriale.

La contraffazione - diffusa a livello globale, estesa a tutti i settori produttivi, connessa sempre più alle organizzazioni criminali, in grado di evolvere le proprie strategie produttive e distributive per rispondere alla domanda di mercato e di adattarle in relazione alle nuove tecnologie ICT - procura perdite economiche per il sistema produttivo e per lo Stato, danni all’immagine dei prodotti Made in Italy, rischi per la salute e per la sicurezza dei consumatori, perdita di posti di lavoro a vantaggio dell’aumento del lavoro “nero” e una riduzione degli investimenti delle imprese in innovazione e creatività.

Dato il grave impatto della contraffazione a livello macroeconomico (Sistema Paese) e microeconomico (settori produttivi), le politiche anticontraffazione rappresentano un elemento centrale delle politiche industriali e contribuiscono a sostenere la competitività del sistema produttivo nazionale.

Per prevenire e contrastare il mercato del falso la DGTPI-UIBM:

  • definisce e attua politiche, iniziative e strategie anticontraffazione progettate in base ai risultati di analisi e studi sull’impatto e sulle caratteristiche del fenomeno a livello nazionale e internazionale;
  • promuove azioni di sensibilizzazione, informazione e formazione rivolte a imprese, consumatori, istituzioni e Forze dell’Ordine per rafforzare l’impegno di tutti nella lotta al falso;
  • favorisce l’enforcement dei diritti di Proprietà Industriale a livello territoriale attraverso un maggiore raccordo e scambio di informazioni tra livello di governance centrale e locale;
  • fornisce assistenza e supporto alle imprese per l’attuazione di strategie preventive di tutela, difesa e valorizzazione del proprio patrimonio intangibile dalle violazioni dei diritti di Proprietà Industriale;
  • implementa e gestisce banche dati sul fenomeno della contraffazione;
  • esercita le funzioni di Segretariato Generale del Consiglio Nazionale per la Lotta alla Contraffazione e all'Italian Sounding (CNALCIS)