Comunicazione ed Eventi

Promuovere il valore strategico dei diritti di Proprietà Industriale per accrescere la competitività e l’innovazione del Paese; rafforzare la cultura della Proprietà Industriale quale strumento per tutelare le idee e la creatività; diffondere informazioni sul disvalore della contraffazione e sull’impatto economico e sociale del fenomeno; orientare i consumatori verso comportamenti di acquisto più consapevoli e responsabili; sono questi soltanto alcuni degli obiettivi dell’azione di comunicazione della Direzione tesa ad affermare la cultura dell’originale e a promuovere l’utilizzo dei titoli della Proprietà Industriale quale strumento prioritario per tutelare gli asset strategici delle imprese.

Sono state promosse numerose campagne di comunicazione su tutto il territorio nazionale per coinvolgere imprese e consumatori:

Chi paga il prezzo della Contraffazione?

Difendi la proprietà industriale, fai crescere le tue idee

Offside Counterfeiting

Legalità sotto l’ombrellone

Legalità sotto l’albero di Natale

 

Sono stati altresì avviati interventi su territori specifici connotati da un approccio contemporaneo su più fronti per massimizzare l’impatto attraverso rimandi continui da un messaggio all’altro. Interventi che fondano la loro definizione nello studio dell’area interessata, prevedono la diffusione presso il sistema imprenditoriale locale della conoscenza dei titoli della proprietà industriale e della strumentazione disponibile per la loro tutela nonché il supporto alle Autorità preposte alle attività di contrasto al fenomeno contraffattivo. Interventi che si rivolgono a tutte le fasce di età ed in particolare agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado ivi compresi quelli universitari attraverso l’inserimento di queste tematiche nei corsi di studio. Interventi di sensibilizzazione dell’opinione pubblica in occasione delle più importanti manifestazioni locali e presso i luoghi di grande affluenza. Interventi volti anche a prospettare una visione positiva della società priva di fenomeni contraffattivi in cui sia possibile lo sviluppo del sistema imprenditoriale grazie ad una concorrenza leale tra aziende, nel rispetto dei consumatori, dei lavoratori e dell’ambiente.

 

La Direzione ha istituito un luogo pubblico specifico per riflettere sui questi temi dedicato, in particolare, al sistema imprenditoriale, al mondo accademico e a quello consulenziale: l’Accademia UIBM.

L’Accademia costituisce, inoltre, uno spazio di incontro e confronto tra la comunità degli operatori interessati e i policy maker sulla politica e sulle iniziative da attuare per lo sviluppo del settore.