Tutela della Proprietà Intellettuale On Line

Con lo sviluppo dell’e-commerce e l’utilizzo dei social media per finalità di marketing le violazioni dei diritti di proprietà intellettuale online sono in costante aumento. Questo fenomeno arreca un pregiudizio economico sia ai titolari dei diritti che ai consumatori. Le maggiori piattaforme di e-commerce, i più importanti social network e i principali servizi di pagamento digitale hanno una policy per la tutela della proprietà intellettuale e mettono a disposizione dei titolari dei diritti alcuni strumenti gratuiti e facilmente azionabili per segnalare le inserzioni di prodotti sospetti di contraffazione e chiederne l'immediata rimozione (procedura c.d. di notice and take down).

Per saperne di più: