COVID 19: prosegue la riorganizzazione dell'UIBM per garantire i servizi agli utenti

L’Ufficio si sta adoperando per riorganizzare al meglio i propri servizi, al fine di contemperare le esigenze dei cittadini e dell’utenza con le disposizioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri in materia di contrasto e contenimento del Virus COVID-19.

Ci scusiamo in anticipo per eventuali disagi.


RILASCIO COPIE AUTENTICHE IN MODALITA' CARTACEA
Per particolari e documentate urgenze in ordine all'ottenimento di copie autentiche di documentazione inerente i titoli di proprietà industriale, si invita ad inviare una comunicazione al dirigente della Divisione V.

Al riguardo si comunica che non saranno rilasciate copie autentiche in modalità cartacea durante tutto il prossimo mese di agosto 2020.


INDIRIZZO PER LA CORRISPONDENZA DA INOLTRARE ALL’UIBM

In questo periodo di emergenza legato alla pandemia da COVID 19, laddove l’utente intendesse inoltrare gli atti di interesse all’UIBM, la corrispondenza deve essere indirizzata a:

Direzione Generale per la Tutela della Proprietà Industriale - Ufficio italiano brevetti e marchi

Ministero dello Sviluppo economico

via Molise, 2

00187 ROMA

ATTENZIONE: L’ufficio ricevente sarà aperto il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 7:30 alle ore 15:00.

Nel caso si intenda depositare un titolo di proprietà industriale o un atto a questo collegato si invita l’utenza a preferire il deposito telematico poiché gli uffici dell’UIBM sono chiusi e la lavorazione degli atti inoltrati per posta sarà possibile solo alla loro riapertura.


INFORMAZIONE ALL'UTENZA

Il servizio di Assistenza Telefonica prosegue, seppure con capacità di azione ridotta, mentre la Sala Pubblico viene temporaneamente chiusa.

Per mitigare l'impatto sull'utenza dovuto alla chiusura della Sala Pubblico è stato potenziato il servizio di assistenza informativa attraverso la casella di posta elettronica dedicata: https://uibm.mise.gov.it/index.php/it/il-contact-center.

Vi invitiamo a rivolgervi a questo indirizzo per avanzare le Vostre richieste; le stesse saranno re-indirizzate alle Divisioni competenti per materia.


SERVIZIO DI RILASCIO COPIE SEMPLICI

Rimane attivo il servizio di rilascio di copie semplici unicamente per email; le relative richieste devono essere indirizzate durante questa situazione di emergenza direttamente al funzionario che si occupa del processo: mirella.smecca@mise.gov.it.  


DOMANDE INTERNAZIONALI DI BREVETTO

Ferma restando la disponibilità del deposito online tramite la piattaforma ePCT su cui è assicurata piena operatività dell'UIBM nella sua veste di Receiving Office, per tutta la durata dell’emergenza sanitaria nazionale la Divisione VII dell'UIBM ha approntato degli strumenti per facilitare i depositi da parte dell'utenza e mitigare le conseguenze dovute a ritardo negli adempimenti previsti nel quadro del Patent Cooperation Treaty.

Per maggiori informazioni consultare: COMUNICAZIONI IMPORTANTI RIGUARDANTI I DEPOSITI DELLE DOMANDE INTERNAZIONALI DI BREVETTO TRAMITE IL RECEIVING OFFICE ITALIANO


DOMANDE DI MARCHIO INTERNAZIONALE

Per le domande di marchio/ rinnovo marchio internazionale, in alternativa alle procedure in vigore del deposito presso le CCIAA o via posta indirizzata all’UIBM,  in ragione dell’attuale situazione di emergenza legata alla pandemia da COVID 19 si può procedere anche all’inoltro all’indirizzo PEC dglcuibm.div08@pec.mise.gov.it  della domanda firmata digitalmente nonché della modulistica prevista (modelli MM), eventuale lettera di incarico e del modello F24 in formato pdf. Resta beninteso che la domanda cartacea andrà inviata all'UIBM appena possibile.


DOMANDE BREVETTO EUROPEO

Per le domande di brevetto europeo, primi depositi, si avvisa che è garantita la piena disponibilità e  operatività del deposito on-line dell'EPO (www.epo.org/online-services) fermi restando gli obblighi di cui all'art.198 del Codice della Proprietà Industriale.

I residenti italiani che vogliono, tuttavia,  inviare la domanda di brevetto europeo  in modalità cartacea alla Camera di Commercio di Roma, tramite il servizio postale, ai sensi dell’art. 7, comma 1, del DM 33/2010, per tutta la durata dell'emergenza sanitaria nazionale, al fine di velocizzare alcune fasi di verifica, come quelle  a cura del Servizio Brevetti del Ministero della Difesa, potranno inviare anche copia scansionata della documentazione a brevetti.europei@mise.gov.it .

Eventuali richieste di chiarimenti relativi al deposito dei brevetti europei vanno inviate all'indirizzo sopra citato brevetti.europei@mise.gov.it


AUTORIZZAZIONE AL DEPOSITO ESTERO

Coloro che risiedono nel territorio dello Stato e che intendono depositare esclusivamente all’estero, le loro domande di brevetto per invenzione, modello di utilità o di topografia possono presentare la propria istanza all’indirizzo di posta elettronica certificata dglcuibm.div05@pec.mise.gov.it, in deroga all'attuale procedura che prevede la domanda cartacea.

L’istanza dovrà essere redatta secondo quanto indicato al seguente indirizzo https://uibm.mise.gov.it/index.php/it/i-servizi/deposito-estero

I documenti dovranno essere in formato .pdf.

Al termine dell’emergenza la domanda cartacea andrà comunque inviata all'UIBM appena possibile.