Apre il Bando Disegni +4: dal 27 maggio le PMI potranno richiedere il contributo

A partire dalle ore 9.00 di mercoledì 27 maggio 2020 sarà possibile presentare la domanda di adesione al Bando Disegni+4 , la misura a sostegno delle piccole e medie imprese per progetti di valorizzazione dei disegni e dei modelli industriali.

Si tratta di un importante strumento di agevolazione che mette a disposizione un contributo complessivo di €13 milioni di euro al fine di migliorare la competitività delle PMI che hanno sede in Italia e che sono titolari di disegni e modelli singoli o multipli registrati a decorrere dall’1 gennaio 2018.

Il Bando, predisposto dal Ministero dello sviluppo economico - Direzione Generale per la Tutela della Proprietà Industriale - Ufficio Italiano Brevetti e Marchi, è stato affidato all'Unioncamere, che ne curerà gli adempimenti tecnici e amministrativi riguardanti l’istruttoria delle domande e l’erogazione delle agevolazioni www.disegnipiu4.it

E il contributo stanziato sarà finalizzato all’acquisto di servizi specialistici esterni per favorire:

  • la messa in produzione di nuovi prodotti correlati ad un disegno/modello registrato (Fase 1 - Produzione)
  • la commercializzazione di un disegno/modello registrato (Fase 2 – Commercializzazione).

Si invita a consultare la sezione FAQ del sito www.disegnipiu4.it ove si potrà prendere visione delle domande più frequenti e delle risposte già fornite.

Per ogni ulteriore informazione è possibile contattare il numero 06-77713810 dalle 9.30 alle 11.00 dal lunedì al venerdì o scrivere al seguente indirizzo e-mail: info@disegnipiu4.it